Occupazione del suolo pubblico

Normative e Sicurezza 15 maggio 2018

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Aggiungi a Preferiti
Aggiunto ai preferiti da 1 persona

Gli esercizi commerciali che decidono di aprire un’area esterna attrezzata per la consumazione di cibi e bevande su suolo pubblico, necessitano del Permesso di Occupazione del Suolo Pubblico da parte del Comune di appartenenza. Questa autorizzazione serve a chiunque intenda occupare il marciapiede o parte della strada per installare chiostri, tavolini, sedie, tende solari o altri tipi di coperture.

L’occupazione del suolo, soprassuolo e sottosuolo pubblico può essere di due tipi:

  • Temporanea: occupazione stabile di durata superiore all’anno.
  • Permanente: occupazione inferiore a un anno, periodi anche non continuativi.

Queste occupazioni del suolo pubblico sono soggette ad una tassa, la TOSAP, che viene calcolata in base allea superficie effettivamente occupata in metri quadri o lineari e che viene riscossa direttamente dall’ente. Non sono tassabili gli spazi inferiori a 1 mq; mentre per le aree superiori a 1000 mq la superficie tassata è calcolata al 10%.

Sono esenti dal pagamento:

  • lo Stato e gli enti locali,
  • gli enti religiosi, per le occupazioni connesse a fini di culto;
  • gli enti non commerciali aventi finalità educative, sociali, previdenziali, ecc.

Per tariffe e costi basta rivolgersi all’Ufficio Tributi del proprio Comune.

La domanda per avere l’autorizzazione deve essere effettuata al comune di appartenenza e deve includere:

  • Domanda in carta legale
  • Disegni e grafici firmati da un tecnico abilitato
  • Versamento intestato al servizio di tesoreria del comune di appartenenza

Molti Comuni hanno già un modulo preimpostato solo da compilare al quale allegare i disegni tecnici.

I tempi di attesa per ricevere l’autorizzazione variano da Comune a Comune; nei piccoli centri solitamente bastano pochi giorni mentre nelle grandi città ci possono volere anche 45-50 giorni.

 

Fonti: www.italpress.com

www.dirittierisposte.it

 

Segnala un errore/problema relativo al contenuto della pagina

La tua email *

*Campi Obbligatori


  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nessun tag

151 visualizzazioni totali, 6 oggi

  

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti e Recensioni

Ancora Nessuna Recensione. Scrivine una!

Scrivi una Recensione

  • Normativa bagni bar e ristoranti

    da del 8 marzo 2018 - 0 Commenti

    38         Aggiungi a PreferitiAggiunto ai preferiti da 38 personeLe toilette sono obbligatorie in tutti gli esercizi che prevedono un’attività di somministrazione di alimenti e bevande, quindi bar, ristoranti, pizzerie e tutte le attività che prevedono una sosta di area netta disponibile al pubblico, superiore a 250 mq. In caso di locali di metratura inferiore occorre […]

  • GDPR 2018- il nuovo regolamento sulla privacy

    da del 3 aprile 2018 - 0 Commenti

    37         Aggiungi a PreferitiAggiunto ai preferiti da 21 personeDal 25 Maggio 2018 il GDPR (General Data Protection Regulation UE 2016/679) sostituirà le normative nazionali in termini di privacy. Questo regolamento verrà attuato allo stesso modo in tutti gli stati dell’Unione Europea senza possibilità di adattamento. Il suo obiettivo è, infatti, quello di armonizzare la regolamentazione […]

  • Tassa di soggiorno: accordo tra Comune di Rimini e Airbnb

    da del 27 febbraio 2018 - 0 Commenti

    20         Aggiungi a PreferitiAggiunto ai preferiti da 26 personeIl Comune di Rimini e Airbnb, in data 27 Febbraio 2018, hanno stipulato l’accordo per rendere automatica la riscossione dell’imposta di soggiorno per i turisti che soggiornano a Rimini prenotando tramite la community Airbnb; contratto che sarà attivo dal 1 Aprile 2018. Da questa data Airbnb riscuote, già […]

  • L'Emilia-Romagna sarà la prima regione a far nascere i condhotel

    da del 16 maggio 2018 - 0 Commenti

    19         Aggiungi a PreferitiAggiunto ai preferiti da 1 personaLa prima regione che sperimenterà la nuova tipologia ricettiva dei condhotel sarà l’Emilia-Romagna (Leggi: Pronto il decreto per far nascere i condhotel). Questa nuova modalità è stata approvata con il decreto attuativo Sblocca Italia e già esiste in molti Paesi Europei. Le associazioni albergatori e la regione […]

  • Come farsi lasciare le recensioni dai clienti

    da del 2 maggio 2018 - 0 Commenti

    25         Aggiungi a PreferitiAggiunto ai preferiti da 4 personePer molti albergatori e ristoratori le recensioni sono una spina nel fianco, appena sentono nominare Tripadvisor e simili provano un certo disappunto e vivono con l’ansia di essere diffamati. In realtà le recensioni sono uno strumento potentissimo per la tua attività perché raccontano chi sei e come […]