loader image

Vinitaly 19 – 22 aprile 2020

Vinitaly, il Salone Internazionale del vino e dei distillati, nasce nel 1967 e si tiene ogni anno a Verona, giungendo alla sua 54°sima edizione, divenendo il punto d’incontro di produttori, importatori, distributori, ristoratori, tecnici, giornalisti e opinion leader.

Di anno in anno, attraverso le analisi condotte dell’Osservatori di Vinitaly Studi&Ricerche, presenta un programma volto ad affrontare temi inerenti l’offerta e la domanda del mercato del vino.

I numeri

La manifestazione ospita oltre cinquanta degustazioni tematiche di vini italiani e stranieri, con un’area espositiva di oltre 95.000 m². Più di 4.000 gli espositori, contando una media di 50.000 presenze.

L’evento

Vinitaly non è solo una fiera, una mera esposizione di prodotti, ma una realtà interattiva fatta di workshop, buyers club ed aree espositive speciali di promozione del Made in Italy.

Non solo: vari i concorsi e i premi che, a livello internazionale, coinvolgono diverse entità: il Concorso Enologico l’Internazionale, International Packaging Competition e il Premio Internazionale Vinitaly che assieme all’International Wine and Spirit Competition promuove la divulgazione della cultura del vino nel mondo, tra i più noti.

E le manifestazioni collaterali

Il Salone del vino si svolge dal 19 – 22 aprile e, in contemporanea, si terranno eventi quali il fuorisalone Vinitaly for You, evento winebar ospitato nel centro storico di Verona.

Vinitaly svolge anche la funzione di ambasciatore del vino italiano nel mondo attraverso Vinitaly in the world che organizza eventi nei principali mercati internazionali.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento